Oct 302018
 
Catene da neve

I possessori di un’auto, oramai, sono divenuti consapevoli che è fatto obbligo per legge avere a bordo, a far data dal 15 di novembre e fino al 15 di aprile, le catene da neve. Una abitudine che è divenuta una consuetudine, da quando il 29 luglio del 2010 venne ad essere introdotta la legge numero 120. Un aspetto, comunque, che al di là di essere obbligatorio, è fondamentale per la sicurezza.

Cosa sono le catene da nev

Sostanzialmente, si tratta di un sistema di ganci che vanno a contatto dei pneumatici di un’auto e che debbono essere montate sulle ruote motrici.

Catene da neve

È davvero curioso, oltre che interessante, notare che, nonostante il fatto che esistano oggigiorno varie versione di catene da neve, queste, sostanzialmente, risultano essere invariate da quelle inventate da Harry D. Weed nel 1904.

Fondamentali per veder aumentata la presa delle ruote motrici in caso di neve e in presenza di ghiaccio e fango, è, oggigiorno, obbligatorio, come previsto dal Codice della Strada, averle a bordo a far data dal 15 di novembre e fino al 15 di aprile. Fondamentali per garantire una guida sicura durante i periodi invernali nelle zone montuose come anche in città, sono di facile e semplice applicazione. Il loro acquisto è disponibile anche sul web.

La cosa fondamentale, è sapere dove andarle a montare. In questo, è di fondamentale importanza la lettura del libretto di istruzione di cui ogni auto è dotata. Difatti, è in questo che viene ad essere indicato se la trazione dell’auto è anteriore oppure è posteriore. In questo modo, concludendo, si potrà sapere se le si dovrà andare a montare sulle ruote anteriori oppure su quelle posteriori.

 Posted by at 7:12 pm

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)