Feb 122018
 

Il probiotico è un microrganismo dalle infinite virtù. Non a caso, ingerirlo, per esempio, attraverso lo yogurt, è popolarmente visto come un gesto importante per il nostro benessere fin dalla mattinata. Come è noto, il nostro intestino è sovraffollato da centinaia di miliardi di batteri appartenenti ad oltre 600 specie diverse. Il loro ruolo fondamentale è quello di facilitare la fermentazione e la digestione del cibo e stimolare il sistema immunitario.

A tal proposito, è doveroso ricordare che le prime osservazioni riguardanti i suoi effetti positivi, debbono essere fatte risalire a Eli Metchnikoff, premio Nobel che, nei primi anni del XX secolo, lavorando presso l’Istituto Pasteur, ipotizzò che inibendo i batteri patogeni, si potesse avere un miglioramento in quel che è l’equilibrio microbico intestinale.

Come assumerlo per proteggere il proprio benessere?

In linea generale, questo microrganismo viene ad essere assunto da alimenti come, ad esempio, formaggi fermentati, latte e yogurt. Tuttavia, per essere certi di assumere il probiotico nelle quantità necessarie, l’utilizzo degli integratori sarà considerevolmente utile. Infatti, il loro uso si è sempre più andato diffondendo anche per la comodità e la praticità assicurata.
In particolare, durante la stagione invernale, la sua assunzione risulta essere molto apprezzata per poter aiutare l’intestino e, di conseguenza, l’organismo, ad andarsi a ristabilire dopo influenza, gastroenterite e, più in generale, disturbi debilitanti.
Eccellente per il corretto funzionamento della nostra flora intestinale, aiuta a preservare l’equilibrio naturale della flora batterica, andando, quindi in conclusione, a svolgere un ruolo importante nell’immunità locale e generale.

Leggi di più olio cbd.

 Posted by at 12:22 pm

 Leave a Reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

(required)

(required)